La Cascina è stata operosa anche durante il periodo autunno-invernale. Un nuovo frutteto di antiche varietà di meli, peri, peschi, ciliegi e susini, ha preso vita nel comune di San Germano Chisone, dove ha sede l’attività sociale più incentrata sull’apicoltura. L’idea è stata quella di trasformare un piccolo appezzamento di terra incolto in un piacevole percorso didattico alla ri-scoperta di alcune delle molte varietà autoctone che un tempo davano nutrimento alle famiglie delle Valli. L’intento è quello di difendere una biodiversità sempre più minacciata dalla pratica mono-colturale e il consumo consapevole di prodotti genuini che seguono un ciclo di naturale sviluppo e maturazione proprio nel luogo in cui viviamo. Se dunque, come diceva Feuerbach, noi siamo quello che mangiamo, questa iniziativa sperimentale vuole incoraggiare tutti a ri-trovare profumi e sapori dimenticati, e uno spirito contadino capace di seminare cambiamenti felici.

 

frutteto antiche varietà

Nuovo Frutteto di Antiche Varietà